Piano della Performance dall'anno 2012

 

Il Regolamento di Organizzazione degli Uffici e dei Servizi approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 375 del 27.12.2010 disciplina il Ciclo della Performance. In particolare, l’art. 38 regola il Ciclo e prevede che ai fini dell’attuazione dei principi generali fissati per la misurazione e la valutazione della performance il comune sviluppa le seguenti fasi del ciclo di gestione della performance:

  • impostazione dei piani o programmi o progetti di lavoro;
  • definizione degli obiettivi strategici e dei correlati obiettivi operativi che si intendono raggiungere, dei valori attesi e i rispettivi indicatori;
  • collegamento tra gli obiettivi e l’allocazione delle risorse;
  • monitoraggio in corso di esercizio e attivazione di eventuali correttivi;
  • definizione dei procedimenti e loro pubblicità, anche in funzione dell’accesso ai Settori/Servizi ed agli atti;
  • misurazione e valutazione della performance organizzativa e individuale;
  • utilizzo dei sistemi premianti, secondo criteri di valorizzazione del merito;
  • rendicontazione dei risultati raggiunti e redazione di una relazione finale sulla performance.


L’art. 39 “Piano della Performance” stabilisce quali siano i documenti e i contenuti del Ciclo della Performance e prevede che il Piano sia lo strumento che regola il Ciclo della Performance. Lo stesso coincide con Il Documento Unico di Programmazione (DUP) e con il Piano Esecutivo di Gestione (PEG). Esso si conclude con la Relazione finale sul Ciclo della Performance che viene approvata dalla Giunta comunale e confluisce nella Relazione della Giunta al rendiconto della gestione.

Il Piano ha lo scopo di assicurare:

  • la qualità della rappresentazione della performance in particolare nelle modalità di formulazione degli obiettivi strategici;
  • la comprensibilità della rappresentazione del ciclo della performance che deve esplicitare il legame che sussiste tra i bisogni della collettività e la missione istituzionale, le priorità dei programmi politici e le strategie dell’amministrazione, gli obiettivi e gli indicatori;
  • l’attendibilità della rappresentazione della Performance ovvero la verificabilità ex post della correttezza metodologica del processo di pianificazione.


Il DUP (Documento unico di programmazione) e il PEG (Piano Esecutivo di Gestione) sono pubblicati nella Sezione Amministrazione Trasparente / Bilanci.

 

RELAZIONE FINALE AL CICLO DELLA PERFORMANCE REDATTA DAL NUCLEO DI VALUTAZIONE

Il documento è consultabile nella Sezione Relazione sulla Performance